Consumi energetici delle scuole, ora si misurano con un'app

Con l’app gratuita SafeSchool 4.0 ora sarà possibile misurare i consumi energetici e le caratteristiche energetico-strutturali degli edifici scolastici, individuando eventuali vulnerabilità. 

 

Un’app scaricabile gratuitamente su smartphone e tablet per misurare in pochi tap i consumi energetici e le caratteristiche energetico-strutturali degli edifici scolastici, individuandone anche le eventuali vulnerabilità. Si chiama SafeSchool 4.0  ed è stata ideata dagli esperti dell’ENEA, come strumento per supportare i tecnici e i responsabili nei rilievi energetici delle scuole. Per garantire la massima affidabilità e sicurezza, l’utilizzo dell’app è consentito solamente ai tecnici abilitati (periti, geometri, architetti ed ingegneri) che operano nel settore dell’edilizia scolastica.

--pubblicità--

Consumi energetici delle scuole, ora si misurano con un'app

Uno strumento tecnologico che consentirà ai tecnici di avere un quadro generale dell’edificio in poche mosse, così da individuare e segnalare la necessità di eventuali interventi di messa in sicurezza, riqualificazione ed efficientamento energetico. Una volta aperta l’interfaccia dell’applicazione, basterà inserire i dati e le informazioni richieste nelle apposite sezioni, e questa genererà un report dei rilievi completo di foto; il livello della classe di merito energetica, indicando anche gli interventi per ottimizzarne la prestazione; gli elementi di vulnerabilità strutturale e il livello per migliorare la sicurezza dell’edificio; e, in ultimo, un file contenente tutte le informazioni inserite dal tecnico. Obiettivo principale è sensibilizzare in merito all’importanza del risparmio e dell’efficienza energetica, fornendo, inoltre, gli strumenti e le opportunità per realizzarli.

L’efficienza energetica deve essere uno dei pilastri sul quale poggiare il futuro del Paese. Efficienza significa vantaggi per lo Stato, l’ambiente, le imprese, i cittadini, ed è importante partire proprio dalle scuole, anche per poter diffondere una generale cultura della sostenibilità. SafeSchool 4.0 va ad unirsi ad altre iniziative e progetti utili a rendere le scuole italiane via via più sostenibili e all’avanguardia. Un edificio più sostenibile è anche uno spazio più adatto e gradevole per i ragazzi, e rappresenta un punto di riferimento per la politica ambientale di contrasto all’inquinamento e di riqualificazione del patrimonio edilizio.

Photo Credits: Enea