Spreco alimentare: 1,3 miliardi di tonnellate di cibo gettato via ogni anno

Lo spreco alimentare costa 750 miliardi di euro all’anno ai consumatori di tutto il mondo. Anche l’ambiente ne paga il prezzo, a causa delle alte quantità di gas prodotte dagli scarti di cibo 

 

750 miliardi di euro ogni anno. È questo il corrispettivo economico del cibo che ogni anno viene gettato nella spazzatura in varie parti del mondo. Un valore pari a quasi il doppio del PIL italiano nel 2017. 1,3 miliardi di tonnellate di alimenti vengono gettate via ancor prima di arrivare sulla nostra tavola. Cibo lasciato scadere in frigo o dispensa o andato a male perché non conservato in modo adeguato, oppure acquistato sulla spinta di iniziative di marketing, e poi dimenticato. Eppure, basterebbe un quarto dello spreco alimentare di questi paesi per sfamare gli oltre 815 milioni di persone che soffrono la fame in angoli di mondo meno fortunato.

--pubblicità--

Spreco alimentare: 1,3 miliardi di tonnellate di cibo gettato via ogni anno

A pagare per tutto questo cibo sprecato non siamo solo noi, ma anche l’ambiente. Gli scarti alimentari gettati via producono alte quantità di gas metano, con effetti ventuno volte più dannosi di quelli della CO2. Ad esempio, riducendo del 20% lo spreco alimentare negli Stati Uniti, in dieci anni si otterrebbe una riduzione delle emissioni di gas serra annuali di 18 milioni di tonnellate. Con una maggiore attenzione alla spesa prima, e a frigo e dispensa poi, potremmo ottenere un notevole risparmio economico, ma anche ambientale.

In Italia nel 2017, nel corso dei processi di produzione e lavorazione, il 2,3% del cibo è andato sprecato, inferiore di 1,28 rispetto all’anno precedente. Una percentuale che, senza dubbio, andrebbe ridimensionata ancora, ma che posiziona il nostro paese al di sopra di paesi come Germania e Giappone. In totale sono  145 i kg di cibo ogni italiano getta annualmente nella spazzatura, pari a 1.000 mele piccole (da 150 g ognuna) o 1.500 piatti di pasta (da 1hg circa) o poco meno di 750 confezioni da 200g di legumi in barattolo, molto più di quanto potrebbe consumare in media in 1 anno una famiglia di 3 persone.

Photo Credits: Flickr