Sottomarino Greenpeace esplora fondale Antartico [VIDEO]

“La nostra prima immersione nell’Oceano Antartico è stata davvero sorprendente. Non sapevamo cosa aspettarci e abbiamo trovato una ricca biodiversità, fatta di spugne, coralli, stelle di mare, gigli di mare e altri echinodermi. Davvero incredibile trovare un tappeto di specie viventi così diverse tra loro. Spero che il nostro lavoro aiuti a mostrare perché dobbiamo proteggere questo ecosistema”, queste le dichiarazioni di John Hocevar, biologo marino di Greenpeace e pilota del sottomarino (come riporta Ansa), per parlare del video diffuso da Greenpeace e girato nei fondali antartici mai esplorati prima. I fondali appaiono ricchi di vita, ma, precisa la ong, “indicano anche la vulnerabilità di quest’ecosistema e la necessità di istituire un grande Santuario antartico per proteggerlo”.

--pubblicità--

Photo Credits Facebook