Dalla Norvegia i lampioni che si accendono solo quando passano le macchine

Su una strada poco lontana da Oslo, a bassa intensità di traffico, sono stati installati lampioni speciali a LED che diminuiscono l’intensità della luce quando non transita nessuno

Ancora una volta è il nord Europa a fare un grande passo in avanti per quanto riguarda la politica degli sprechi e l’innovazione tecnologica. L’ultima novità arriva dalla Norvegia, precisamente sulla strada 155 che collega le cittadine di Nes e Hole. Quest’arteria stradale poco lontana da Oslo lunga circa cinque miglia, a bassa intensità di traffico, è stata dotata di lampioni speciali “auto-oscuranti”, dotati di sensibilissimi sensori di movimento che si attivano, e si illuminano, soltanto quando viene avvertito il passaggio di un’automobile, moto, camion o un altro mezzo di trasporto, così come di un semplice pedone.

Soluzione perfetta per diminuire lo spreco di energia elettrica specialmente in zone dove il traffico non è così intenso da giustificare un’illuminazione continua, gli speciali lampioni norvegesi incontrano la più alta tecnologia LED. Sono stati impiantati sull’autostrada 155 ben 220 sensori, ognuno posizionato su una diversa sorgente di luce, capaci di rilevare il traffico in arrivo: in base a questo, si regolano automaticamente nell’intensità di illuminazione da emettere. I lampioni abbassano la loro intensità luminosa al 20 per cento se non transita nessuno, pronti ad accendere tutti i led al 100 per cento di intensità appena passa un’auto, garantendo in questo modo la massima illuminazione. Lo stesso lampione torna a spegnersi nel momento in cui il pedone o l’auto sono passati oltre.

--pubblicità--

Grazie allo straordinario sistema di rilevazione del traffico, è stato calcolato che vengono risparmiati ben 2100 kWh a settimana: un risparmio energetico enorme che va a ripagare in circa quattro anni l’investimento di denaro che è stato fatto per l’installazione degli innovativi lampioni sulla stessa strada: un ottimo modo per risparmiare, offrendo un servizio che rende le strade sicure, mai prive di illuminazione.

Photo credit: Twitter.it