Dolori da ufficio per otto impiegati su dieci. Come curarsi con l'omeopatia

Dal mal di testa a problemi alla schiena, sempre più persone soffrono di dolori da ufficio. Quali sono i migliori rimedi omeopatici per ritrovare il benessere

 

In questi giorni, presso il Ministero della Salute, è stata presentata la ricerca fatta da Loudhouse sul tema “Salute in ufficio“. Lo studio ha monitorato la salute di milioni di persone negli ultimi tre anni, evidenziando come ben otto persone su dieci soffrano di dolori da ufficio. Il 61% degli intervistati lamenta mal di schiena, il 55% mal di testa, il 49% tensione o dolore alle spalle, il 49% problemi agli occhi, il 47% dolore al collo, il 31% dolore al polso o al braccio. Tra le abitudini scorrette più frequenti che causano questi fastidi, il 97% ammette di restare seduto per gran parte della giornata, senza mai muoversi, il 90% di tenere una posizione ingobbita e l’85% di incrociare le gambe.

--pubblicità--

Dolori da ufficio per otto impiegati su dieci. Come curarsi con l'omeopatia

Curare i dolori da ufficio con l’omeopatia

Per trattare la sintomatologia dei dolori da ufficio, è possibile ricorre all’omeopatia, la più diffusa tra le medicine non convenzionali, che in questi casi può dare ottimi risultati.

  • Omeopatia per i dolori muscolo scheletrici: la combinazione di Arnica montana 7 CH, associato a Bryonia 5 CH e Ledum palustre 5 CH, 5 granuli di ogni medicinale, ogni 2 ore, aiuta a dare sollievo dal dolore velocemente, riducendo anche la sensazione di contrazione e rigidità muscolare.
  • Omeopatia e mal di testa: tra i rimedi più utilizzati va segnalato in primis Belladonna 9 CH, di cui assumere più volte al giorno 5 granuli. 4 granuli di Nux vomica 5 CH, 2-3 volte al dì aiuta a combattere le cefalee che colpiscono quando si dorme poco. Il Natrum Muriaticum 30 CH cura le cefalee che sopraggiungono in caso di fatica fisica o mentale, la Silicea 30 CH il mal di testa da stress o da freddo.
  • Omeopatia per occhi stanchi e irritati: contro l’affaticamento oculare da computer, la soluzione migliore è associare Ruta 5 CHJaborandi 5 CH. Questo mix attenua l’affaticamento dei muscoli oculari e la sensazione di “nebbia”, contrastando anche la cefalea che ne deriva.

Photo Credits: Pixabay