Doggye Bag: inaugurata a Brescia una pasticceria artigianale per cani

Gli italiani con un cane spendono tra i cinquanta e i cento euro mensili per i loro cuccioli, sempre più considerati membri della famiglia. Nasce a Brescia una pasticceria dedicata interamente al migliore amico dell’uomo, con torte di compleanno personalizzate e gustosi prodotti da forno artigianali.

Una pasticceria con prodotti interamente artigianali. Dove, però, i classici dolci si trasformano in CANtucci e CAN di stelle, CANdoro e CANettone. Si tratta di Doggye Bag, la pasticceria per cani che ha aperto i battenti in questi giorni nel centro di Brescia e che si dedica a soddisfare con i propri prodotti dei clienti speciali: i cani. L’idea è della famiglia Platto, che ha deciso di allargare la propria azienda, da anni leader nel settore zootecnico, con l’idea di trasferire la cultura, la storia e la qualità della cucina italiana anche nell’alimentazione dedicata agli animali da compagnia per eccellenza.

Membri della famiglia a quattro zampe

Si calcola, infatti, che più del 20 per cento delle famiglie italiane possieda un animale, e tra queste, addirittura il 60 per cento abbia scelto un cane. Mediamente i proprietari spendono tra i cinquanta e i cento euro mensili per quelli che sono considerati a tutti gli effetti membri del nucleo familiare: inevitabilmente il settore alimentare è quello per cui si investe di più. Scegliendo di specializzarsi sui cani, la famiglia Platto, da sempre attenta alla qualità dell’alimentazione degli animali, si è dunque assicurata una fetta di mercato consistente e florida.

Qualità e gusto

--pubblicità--

E così, la pasticceria Doggye Bag offre ogni giorno prodotti che innanzitutto garantiscono la sicurezza e l’equilibrio dal punto di vista nutrizionale, strizzando poi un occhio al gusto e all’aspetto invitante. I due impianti produttivi della pasticceria, a Bagnolo e a Modena, non fanno infatti assolutamente uso di farine industriali, scarti e sottoprodotti, ma rigorosamente di materie prime accuratamente scelte. Ecco così che si potranno regalare ai propri cuccioli torte di compleanno personalizzate e biscotti con miele (banditi zucchero e cioccolato), ma anche croissant con carne o salmone e pasticcini al pollo. Il profilo Instagram della pasticceria è già inondata dalle fotografie dei cani ben contenti di provare un dolce speciale. Mentre la famiglia Platto sta già pensando ad allargare il progetto per dedicarsi anche al palato degli storici rivali dei cani: i gatti.