Olio di Jojoba: un elisir di bellezza tutto al naturale

Un olio prezioso e dalle tante proprietà, da usare su viso, corpo e capelli, per un aspetto naturalmente giovane e fresco

 

Contro la pelle spenta e i capelli sfibrati che affliggono molte persone nei mesi invernali, la soluzione può arrivare dalla natura, dall’olio estratto dalla spremitura a freddo dei frutti di Jojoba. La Jojoba, o Simmondsia chinensis, è un arbusto che cresce tipicamente nelle zone desertiche della Arizona meridionale, del Messico nord-occidentale, e della California meridionale, dai cui semi si estrae un olio non comedogeno, simile alla cera, adatto a anche per le pelli con problemi di eccesso di sebo, con proprietà emollienti e idratanti.

--pubblicità--

Spesso chi ha la pelle grassa rinuncia ad utilizzare gli olii, temendo erroneamente che questi possano accentuare il problema. In natura è possibile trovare molti olii che, al contrario, vanno a contrastare l’eccesso di produzione da parte delle ghiandole sebacee, idratando e riequilibrando al tempo stesso la pelle del nostro viso. Il vantaggio di utilizzare olii vegetali rispetto alle creme è che nei primi è presente solo il principio attivo, senza essere diluito con altre sostanze, aumentandone l’efficacia e dandoci una percezione maggiore di ciò con cui stiamo nutrendo la nostra pelle. In particolare, l’olio di Jojoba è uno di quei prodotti che tutti dovremmo tenere in casa, ricco di vitamina A, B1, B2, B6 e vitamina E, è adatto a tutti, anche ai neonati.

Olio di Jojoba: un elisir di bellezza tutto al naturale

Alcuni utilizzi:

  1. Viso: svolge un’azione sebo riequilibrante, utile anche a contrastare l’acne e la pelle lucida, rende la pelle elastica e morbida, mantenendo il viso fresco e radioso, ritardando la comparsa dei segni del tempo. L’olio di jojoba è anche un ottimo dopo barba, per riequilibrare la pelle dopo la rasatura.
  2. Capelli: molto efficace per reidratare e dare corposità a capelli secchi e spenti. Distribuitelo sui capelli bagnai per un impacco ristrutturante. Lasciate agire poi procedete al lavaggio abituale, possibilmente con prodotti non aggressivi.
  3. Corpo: perfetto come idratante dopo la doccia o il bagno, magari spalmandolo sulla pelle ancora umida. Miscelato con qualche goccia di olio di rosa musqueta, aiuta ad attenuare cicatrici e smagliature.
  4. Neonato: l’olio di Jojoba è molto leggero e viene facilmente assorbito dalla pelle, è molto elasticizzante, antiossidante e nutriente. Può essere utilizzato per massaggiare la pelle del bambino, con effetti idratanti e rilassanti.

Dove comprarlo:

L’olio di Jojoba è facilmente reperibile in erboristeria, ma anche nei grandi supermercati, come Auchan, Carrefour o Coop, e nei bio shop online.

Photo Credit: Instagram, Pinterest