Dieta delle uova: come perdere peso velocemente prima di Natale

Il Natale si avvicina e così c’è già chi pensa a perdere qualche chilo in vista delle festività. Soprattutto in vista delle grande abbuffate con parenti ed amici che avverranno proprio nelle prossime settimane. Grazie alla dieta delle uova si può dimagrire in soli dieci giorni: ma come?

Le festività natalizie spaventano tutti. Soprattutto chi tiene molto alla propria linea e sa già che tra un pandoro ed un torrone prenderà inevitabilmente qualche chiletto. Niente paura però. Si può arrivare preparati al Natale perdendo qualche chilo in anticipo. Basta seguire la dieta delle uova. Questo alimento fa bene alla salute, visto che oltre alle proteine ha numerose concentrazioni di vitamina A, nutriente prezioso per la cute, le mucose e la vista. Senza dimenticare che è ricco di vitamina B, indispensabile per l’equilibrio del sistema nervoso e la salute di pelle e capelli, e di vitamina D.

E non solo. Le uova hanno un alto potere saziante e favoriscono importanti processi metabolici. Proprio per questo motivo esistono diversi tipi di questa dieta: tutte hanno in comune il fatto di consumare l’alimento abbinato a piccole porzioni di proteine magre come pollo, tacchino e pesce; inoltre si può mangiare frutta come i pompelmi o verdura come broccoli, asparagi, funghi, spinaci e zucchine. È consigliato – ovviamente – bere solo acqua o bevande con poche calorie (le bibite permesse sono caffè, the nero, the al limone, acqua tonica, centrifugati); necessario invece eliminare cibo ricco di carboidrati e zuccheri come pane, pasta e riso.

--pubblicità--

Come funziona?

Di seguito trovate due esempi di dieta da seguire, tuttavia è sempre meglio chiedere il via libera del medico prima di iniziare.

  • Colazione: 2 uova sode e 1 pompelmo o una frittata di 2 uova con funghi e spinaci
    Pranzo: mezzo petto di pollo arrosto/tacchino e broccoli
    Cena: 1 porzione di pesce bianco e insalata verde

 

  • Colazione: 2 uova sode e mezzo pompelmo
    Pranzo: mezzo petto di pollo arrosto/tacchino, broccoli e mezzo pompelmo
    Cena: 1 porzione di pesce bianco e mezzo pompelmo

Molti studi hanno confrontato gli effetti del consumo di uova a colazione con il consumo di altri alimenti con lo stesso contenuto calorico. Uno di questi ha dimostrato, nelle donne in sovrappeso, che mangiare uova al posto dei bagel aumenta la sensazione di sazietà e riduce il consumo di calorie nel corso delle successive 36 ore. È stato anche dimostrato che dopo 2 mesi, la colazione a base di uova può causare fino al 65 per cento della perdita di peso.

LEGGI ANCHE: DIETA AL POSTO DELLE MEDICINE, LA SALUTE NEL PIATTO

Photo Credits Facebook